..beh.. probabilmente la risposta più gettonata potrebbe essere la spiaggia di Miami Beach, e poi i grattacieli, lo shopping su Ocean’s Drive… A me viene in mente anche la serie tv, CSI Miami! (ebbene sì, sono una grande fan..)


Con tutti queste idee che ci frullavano nella testa, ci siamo accinti lo scorso giugno a trascorrere 2 giorni e mezzo a Miami, prima di rientrare in Italia dopo il nostro soggiorno alle Bahamas. Di ritorno dalla tranquillità assoluta della piccola isola caraibica di Exuma, siamo stati quindi catapultati nel caos e nella modernità di questa grande città americana e l’impatto è stato forte; la nostra prima impressione è stata quella di essere al centro di un grande parco divertimenti oppure sulla scena di qualche telefilm!

Miami Skyline

Tra Art Deco, grattacieli, ville dei milionari, la famosa spiaggia, e con un tempo metereologico pessimo, dato il poco tempo a disposizione, ci siamo dedicati alle attrazioni più turistiche, spostandoci tra Miami Beach e Downtown, per farci una prima idea della città, e degli Stati Uniti in generale, dato che per me era la prima volta in assoluto che mettevo piede sul suolo americano.

Quindi ecco il diario di viaggio e le foto della nostra breve ma intensa avventura in una delle città più conosciute al mondo: diario di viaggio a Miami >>