A Exuma, nelle Bahamas, le spiagge sono sempre deserte, di sabbia bianchissima ed accecante, e una delle più belle è Tropic of Cancer beach.

Questa è considerata una delle più belle spiagge non solo di Exuma, ma di tutte le Bahamas e si raggiunge da Georgetown dirigendosi verso sud lungo la strada principale, la Queen’s Highway, e svoltando poi a sinistra seguendo le indicazioni per una stradina sterrata fiancheggiata da ville.

Appena arrivati non potrete non farvi la foto di rito come si fanno tutti! questa immagine non è ritoccata o filtrata, il mare è veramente di quel colore lì, se non ci credete… che dire, pegggio per voi! 🙂

exuma bahamas

Tropic of Cancer beach

La spiaggia si chiama in questo modo perchè è da qui che passa il Tropico del Cancro, come potete legggere bene in evidenza all’entrata della passerella:

tropic of cancer beach

Il mare è quasi sempre calmo, a volte leggermente increspato quando c’è un po’ di vento. I bagni sono piacevolissimi e sembra di stare in paradiso!

tropic of cancer beach exuma

Tropic of Cancer beach

La sabbia è talmente bianca che sembra neve, ed il posto è molto tranquillo: a bordo spiaggia ci sono soltanto alcune case, nessun’altra costruzione. Si possono fare delle belle passeggiate perchè Tropic of Cancer beach è lunga ed ampia, ma ricordatevi che qui alle Bahamas il sole picchia forte!

Cosa fare a Tropic of Cancer beach?

Niente, non ci sono bar o intrattenimenti, c’è anche poca ombra, se volete passare qui l’intera giornata vi conviene portare pranzo al sacco ed ombrellone. In alternativa, potreste pranzare da Santanna’s, a Williamstown, che dista 3 chilometri dalla spiaggia. Questo locale si trova proprio sul mare, è molto alla mano (si mangia nei piatti di plastica) e prepara un’ottima aragosta ed il conch salad, il piatto tipico delle Bahamas.

Fate il bagno e godetevi il posto, what else? 🙂 Avete la fortuna di trovarvi su una delle spiagge più belle del mondo.

Se sei interessato a sapere qualcosa di più di Exuma leggi qua: