Kuranda, il villaggio nella foresta tropicale nel nord del Queensland, Australia, è una delle maggiori attrazioni turistiche come escursione da fare in giornata da Cairns.

Kuranda location

Dove si trova Kuranda-credits: Kuranda.org

Dove si trova Kuranda? Situato lungo le sponde del Barron River nel bel mezzo della foresta tropicale a circa 27 km a nord di Cairns, il sito era abitato da almeno 10mila anni dalle popolazioni aborigene che l’avevano chiamata “Ngunbay”.

Con l’avvento dei primi pionieri europei, alla ricerca dell’oro – che arrivarono nel 1876 – e della ferrovia (aperta nel 1891), termina definitivamente l’isolamento di questo piccolo villaggio nella foresta. Si trasforma in un rifugio dall’afa della città e negli anni 60 del secolo scorso anche in una comunità hippie, dedita all’artigianato ed alle coltivazioni locali.

Oggi è una rinomata attrazione turistica per via dei suoi Markets e dei due originali modi per raggiungerla: la funivia, che permette di osservare la foresta tropicale dall’alto, e la ferrovia restaurata.

Kutanda Skyrail si passa sopra al fiume

Noi l’abbiamo visitata durante la nostra permanenza a Cairns, i primi 5 giorni del nostro viaggio in Australia. In questo articolo risponderò ai dubbi che possono venire in merito, che erano poi anche quelli che avevo io prima di partire:

  • è possibile organizzare l’escursione a Kuranda da soli? o è meglio affidarsi ad un tour organizzato?
  • meglio salire con la funivia o con il treno?
  • si tratta di un’escursione “imperdibile” oppure no?

Alla prima domanda rispondo subito: sì certo che si può organizzare da soli, non c’è niente di difficile, ed ora vi spiego come abbiamo fatto!

Come arrivare a Kuranda: treno e funivia.

Oltre che venire per conto proprio in auto o con un bus da Cairns, i due mezzi più interessanti per raggiungere Kuranda sono la funivia Skyrail, ed il treno storico restaurato, la Kuranda Scenic Railway. Quale dei due mezzi scegliere?

La cosa migliore è fare:

l’andata con la funivia ed il ritorno in treno (o viceversa)

In questo modo potrete sperimentare entrambi i mezzi, che fanno percorsi differenti, ed hanno anche tempistiche molto differenti. La funivia infatti è più veloce, solo mezz’oretta se non scendete a farvi un giro alle due fermate, ed il treno invece impiega un’ora e mezza abbondante, praticamente si passa quasi a passo d’uomo attraverso la foresta tropicale.

Come prenotare funivia e treno per arrivare a Kuranda?

Sui rispettivi siti che sono quello dello Skyrail (la funivia) e quello della Kuranda Scenic Railway (il treno), purtroppo nessuno dei due è disponibile in lingua italiana.

skyrail funivia kurandaSe intendete fare andata e ritorno con i due mezzi diversi, non è necessario prenotare le due tratte separatamente, bensì è possibile – anzi ve lo consiglio – prenotarle entrambe su uno soltanto dei due siti.

Io ho utilizzato il sito dello Skyrail per due motivi molto semplici: mi sembrava un po’ più chiaro nelle spiegazioni (ho anche scritto all’assistenza per fare un paio di domande e mi hanno risposto subito) e perchè il totale mi costava qualche euro in meno.

Noi abbiamo scelto la formula: Skyrail & Train with Cairns hotel pickup, che comprendeva cioè il trasferimento in navetta da Cairns alla stazione di Smithfield, da cui parte la la funivia, e che si trova al di fuori della città (15 minuti di tragitto).

skyrail più treno kuranda prenotazione

skyrail più treno prenotazione

Se avete un mezzo vostro, naturalmente potete andarci da soli alla stazione della funivia, c’è un comodo parcheggio, però considerate che se ritornate col treno, arriverete in una location diversa, nella stazione di Freshwater oppure in quella in centro a Cairns. Ergo: il punto di arrivo e di partenza sono diversi!

Quindi nella prenotazione vi converrà scegliere la formula: “With one way transfer from Freshwater station back to your car at Skyrail’s Smithfield Terminal”. Se invece volete essere accompagnati andata e ritorno direttamente in hotel, scegliete l’opzione “With Return transfers..”, vi faranno scegliere anche l’esatta location da cui salire e scendere. Nel nostro caso, noi soggiornavamo abbastanza vicino alla stazione dei treni centrale di Cairns, quindi siamo rientrati in albergo a piedi e nella prenotazione abbiamo specificato soltanto il punto di pickup.

All’atto della prenotazione inoltre dovrete anche indicare l’orario esatto in cui volete partire e tornare, l’ultimo trenino del ritorno è alle 15,30.

La salita con Skyrail verso Kuranda.

La salita in funivia è un’esperienza molto bella perchè consente di vedere il panorama sulla costa e sull’antica foresta pluviale dall’alto. La durata dell’intero tragitto dipende molto da quanto decidete di fermarvi ad ognuna delle due stazioni intermedie, la Red Peak Station e la Barron Falls Station.

Noi siamo partiti con la corsa delle 11,30 ed arrivati a Kuranda circa un’ora e un quarto dopo; se non fate le fermate il tempo è di circa 30 minuti. Ad ogni stazione ci sono degli addetti che vi aiuteranno e vi daranno indicazioni, le cabine rallentano soltanto ma non si fermano mai quindi dovrete avere quel minimo di agilità per salire e scendere.

Alla stazione di Red Peak non c’è molto da fare, se non una breve passeggiata su delle passerelle sopraelevate fino ad un punto panoramico sulla foresta tropicale.

A quella di Barron Falls si può raggiungere in pochi minuti a piedi un altro punto panoramico dal quale ammirare le cascate; nel periodo secco di acqua ne vedrete poca, la massima portata delle cascate è nel periodo umido, da febbraio in poi.

Kuranda, cosa fare nel “villaggio nella foresta”.

Una volta arrivati in loco, scesi dalla funivia, la passeggiata per le stradine del paese e la visita ai Markets sono le attività principali. I Kuranda Markets, che si tengono dal 1978, nascono come vendita di prodotti agricoli e di artigianato locale, per diventare man mano sempre più conosciuti attraendo un numero sempre maggiore di visitatori. Ora ospitano anche prodotti di genere diverso e robe da turisti, ma indubbiamente i prodotti migliori sono quelli artigianali ed il cibo. Noi abbiamo acquistato arachidi, marmellate, the e caffè, tutti ottimi prodotti locali, buoni sia da degustare che da portare a casa come regalino per amici e parenti.

kuranda market queensland

Kuranda Markets

Inoltre opere di artisti locali in ferro battutto sono disseminate per tutto il villaggio:

La seconda cosa interessante che potete fare è una passeggiata lungo il fiume, girando dietro al mercato verso la ferrovia, qui è anche possibile prendere un’imbarcazione che – dicono – vi porterà a vedere i coccodrilli.

barron river kuranda

Passeggiata lungo il fiume, con bambini che fanno il bagno.. e i coccodrilli??!?!

La presenza di alcuni bambini che facevano tranquillamente il bagno nel fiume sotto ai nostri occhi ci ha fatto venire qualche dubbio, sull’effettiva presenza dei coccodrilli… ma andiamo avanti! 🙂

Il ritorno da Kuranda con il treno, la Scenic Railway.

Questa è stata sicuramente la parte della giornata che ho trovato più interessante. L’antica linea ferroviaria di Kuranda – costruita letteralmente a mano dai pionieri europei, metro dopo metro, in mezzo alla foresta tropicale – ora è stata restaurata ed è diventata un’attrazione turistica. Il percorso però è rimasto quello originario, e ti porta con alcune fermate, direttamente in centro a Cairns.

Sedere a bordo mentre il trenino avanza lentamente attraverso la foresta pluviale, percorrendo i tunnel, fermandosi alle cascate, insomma è stata un’esperienza veramente piacevole, che ci ha riportato un po’ indietro nel tempo, io vi consiglierei di non perdervela.

Quanto costa l’escursione a Kuranda? altri consigli ed informazioni

cassowary cafè kurandaL’escursione prenotata sul sito di Skyrail costa 197 AUD per due persone (circa 125 euro); è da prenotare in anticipo per essere sicuri della disponibilità, i posti sulle cabine e sul treno sono limitati.

Mangiare a Kuranda: per il pranzo ci sono svariati posticini, sia lungo la via principale del villaggio che nei Markets. Per uno spuntino vi consiglio il Cassowary Cafè che prepara i churros ed un un favoloso the freddo alla pesca, un the vero con tanto di frutta fresca! ottimo e dissetante.

Treno: il viaggio in treno dura circa un’ora e mezza ed a bordo ovviamente non c’è l’aria condizionata, farà molto caldo soprattutto se fate questa escursione in estate. Vi consiglio di portare con voi qualcosa da bere e per rinfrescarvi.

Avete poco tempo a disposizione? solo mezza giornata? prendere il treno diventa sconsigliabile, è meglio la funivia che è più veloce. Oppure potete sempre venire in auto per conto vostro o con un autobus da Cairns.

Avete al contrario più tempo a disposizione? visitate anche il circostante Barron Gorge National Park.

L’escursione è molto adatta anche alle famiglie con bambini, in loco potrete visitare per esempio anche i Koala Gardens e il Santuario delle farfalle, tutte attrazioni con entrata a pagamento e molto turistiche (secondo me).

Ed infine alla domanda: vale la pena di fare questa escursione? secondo me la risposta è sì, è possibile fare tante esperienze diverse all’interno della stessa giornata, alcune piuttosto per turisti altre più interessanti, ma alla fine risulta una giornata piacevole e divertente, e si torna a casa anche avendo imparato qualcosa di più della storia di questa parte di mondo.

Per saperne di più, consultate il sito ufficiale del villaggio di Kuranda.

Preferisci partecipare ad un tour organizzato per Kuranda? guarda tutti i tour diponibili >>


Interessato al Queensland e all’Australia? leggi anche gli altri articoli sull’argomento >>