Chi è questa “Donna con la Valigia”?

Chi sono

Ciao! Forse ti sarai chiesto chi è la pazza della foto qua.. ebbene.. 🙂 mi chiamo Claudia ma Mafalda è il nick che mi porto dietro sin da piccola, ormai è diventato il mio alter ego 🙂

mafalda-unadonnaconlavaligia

Sono una donna moooolto imperfetta, con un certo senso dell’humour e che non sopporta i viaggi (e gli stili di vita) preconfezionati. (leggi qua la storia di Mafalda >>)

Questo blog Una donna con la valigia è nato nel 2011 per affiancare con articoli ed argomenti di attualità il sito “storico” La Bacheca di Mafalda, in cui pubblico racconti e diari di viaggio dal 2009, ma ormai è una creatura che sta iniziando a vivere di una vita propria.

Perchè scrivo questo blog.

Per me stessa, perchè mi piace e per me è una passione. Per tutti coloro che amano viaggiare in maniera indipendente e sono alla ricerca di informazioni pratiche e spunti per i propri viaggi.

Non sono nè una backpaper (mai dormito in ostello in vita mia) nè una turista da viaggi organizzati o di lusso, ho una passione per le isole tropicali e per le case vacanza; non faccio viaggi sponsorizzati, tutto quanto lo pago di tasca mia. Nonostante ciò, nella vita di tutti i giorni non sono una miliardaria, ma mi occupo di grafica e webdesign, dedicando al viaggiare il tempo libero che ho a disposizione (sempre troppo poco..) ed i miei risparmi, quindi sempre attenta a trovare il miglior rapporto qualità/prezzo e le destinazioni più interessanti.

Sei un’azienda o un ente che lavora nel turismo? Vuoi collaborare con i travel blogger?

Mi spiace, ma forse sei nel posto sbagliato 🙂

Per carità sei hai voglia di leggere le avventure ed i consigli di una viaggiatrice che va in giro coi soldini di tasca sua, sei il benvenuto, ma sappi che a me di tutto il business che ruota attorno al fantomatico mondo dei travel bloggers non frega una cippa.

Sei alla ricerca di racconti in cui è sempre tutto bello e perfetto, con i selfie a 32 denti in spiaggia con l’ultimo costume (sponsorizzato) indosso?

Sorry..  ma a me le realtà ultaritoccate e sofisticate, quelle dove tutto è sempre fantastico e meraviglioso, e tutto apparentemente va sempre alla grande, mi stanno un po’ sulle balle, le trovo pure molto noiose; preferisco le realtà autentiche e semplici – e molto spesso appunto “imperfette” – della vita di tutti i giorni, quelle in cui ogni tanto qualcosa va pure (molto) storto.

Amo raccontarle così come le ho vissute, queste storie ed esperienze, con gli strumenti che ho a disposizione: una lingua italiana credo abbastanza decente e un pizzico di senso dell’umorismo.

Il mio motto, volete saperlo? recita così:

Nulla è perfetto ma ogni più piccola cosa può essere indimenticabile.

L’ho sperimentato mille e mille volte, in ogni viaggio ed anche in tanti momenti della mia vita: non sempre le cose vanno come avevamo pensato, ma questo non significa che non possano regalarci momenti unici ed irripetibili.

Altri argomenti che mi stanno a cuore sono il cambiamento, la condivisione e la collaborazione, tutte cose che riguardano quel “viaggio fai-da-te” ben più grande che li contiene tutti: la nostra stessa vita.

Buona lettura!!

LA BACHECA DI MAFALDA

Homepage de La Bacheca di Mafalda.

Su La Bacheca di Mafalda pubblico i miei racconti di viaggio, le gallerie fotografiche e i video.
Ho anche raccolto informazioni e consigli su come organizzare viaggi indipendenti in una piccola Guida di Viaggio, basata sulle mie esperienze personali. Contiene indicazioni utili per organizzare un viaggio in maniera consapevole ed in autonomia, raccolte in anni di esperienza di viaggi indipendenti.

PAGINA FACEBOOK

Un’unica pagina Facebook sia per il sito che per il blog, sono presente anche su altri Social come Twitter e Pinterest, ma Facebook è quello sul quale sono più attiva.

FOTOGRAFIA

una donna con la valigia su flickr

Sono iscritta a Flickr dal 2008 e trovo che sia uno dei migliori strumenti online per chi è appassionato di fotografia “vera” – non di paciughi con filtri e scritte varie –  e contemporaneamente anche di Social. Flickr di fatto è strutturato come un social network, io ho potuto conoscere molte persone appassionate di viaggi e fotografia, con qualcuna delle quali poi ci siamo incontrati anche nella vita “reale”.

7 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: