Dal 28 aprile 2012 è attva in Italia una nuova offerta di trasporto viaggiatori su rotaia: è Italo, il nuovo treno ad alta velocità della società NTV (Nuovo Trasporto Viaggiatori) che annovera tra i suoi fondatori imprenditori come Luca di Montezemolo e Diego della Valle.

Si tratta del primo esperimento di reale concorrenza a Trenitalia, e la società sembra avere le idee chiare e la voglia di fare le cose in grande.

La linea di viaggio di Italo e le stazioni.

Fermate e collegamenti sono previsti nelle seguenti stazioni:

  • Milano Rogoredo e Porta Garibaldi
  • Torino Porta Susa
  • Bologna Centrale
  • Firenze Santa Maria Novella
  • Rome Tiburtina e Ostiense
  • Napoli Centrale
  • Salerno Centrale
  • Venezia Santa Lucia e Mestre
  • Padova Centrale

Non tutti questi collegamenti e queste stazioni saranno attive da subito, si parte con la linea Milano-Napoli il 28 aprile e via via saranno attivate ed incrementate nel corso del 2012 linee, collegamenti e frequenze giornaliere.

Offerta commerciale di Italo e classi di viaggio.

La cosa interessante è che l’offerta commerciale sarà abbastanza differenziata; si potrà scegliere infatti fra tre tipi di tariffe e tre tipi di poltrone e scompartimenti a borto, che danno diritto a trattamenti diversi.

Riporto dal sito ufficiale:

…”Italo si presenta ai viaggiatori con tre offerte commerciali BASE, ECONOMY E LOW COST.

La BASE è l’offerta più flessibile con cambi illimitati e gratuiti in tutti gli ambienti. La ECONOMY garantisce il giusto mix di flessibilità e convenienza declinato per tutti gli ambienti di Italo (Club, Prima e Smart) e consente un risparmio medio, rispetto al biglietto BASE, del 25-30% in Smart e in Prima e del 10% in Club.

La soluzione LOW COST è dedicata esclusivamente a chi viaggia in Smart, per dare un’opzione in più mirata alla convenienza assoluta, senza rinunciare alla qualità e al comfort del viaggio. Non consente cambi o rimborsi, ma offre la convenienza di un biglietto a metà prezzo: meno 50% (e anche qualcosa in più) rispetto all’offerta BASE…”

Le tre classi di viaggio invece sono:

  • CLUB: la più confortevole, con soli 19 posti a sedere e piccoli ambienti a salotto per una maggiore riservatezza e tranquillità, ogni poltrona è dotata di Tv individuale a schermo piatto touch-screen;
  • PRIMA e PRIMA RELAX: la classe intermedia, dove vi accoglieranno con un servizio di benvenuto con caffè espresso e giornali del mattino;
  • SMART e SMART CINEMA: la più economica, in cui però sono sempre presenti sedili in pelle e wi fi come nelle altre due più costose.

In poche parole, il concetto del LOW COST è entrato anche su rotaia, anche se questi treni (come si può vedere anche dai filmati e dalle foto presenti sul sito ufficiale) sembrano offrire buoni livelli di confort a tutti i passeggeri: poltrone in pelle e collegamento wi fi sono presenti in tutti gli scompartimenti.

Per la ristorazione, nelle classi Club e Prima è possibile prenotare un pasto che sarà servito direttamente al posto dalla hostess dedicata allo scompartimento, mentre nella classe Smart sono presenti distributori automatici di bevande e snack.

contact center italo treno

contact center italo treno

Come acquistare i biglietti per Italo Treno.

I biglietti sono acquistabili:

  • sul sito www.italotreno.it.
  • tramite il Contact Center chiamando il numero 06 07 08 (direi facile da ricordare…) ogni giorno dalle 8 alle 20
  •  nelle agenzie viaggio abilitate a partire da lunedi 16 aprile.
  • nelle Biglietterie Self Service e nelle “Case Italo” già presenti nelle sei stazioni italiane che interessano il percorso del treno sulla tratta Milano-Napoli.
  • tramite l’app disponibile sia per IPhone che per ANdroid

app italo treno

Chissà che non si rivoluzioni finalmente anche in Italia il viaggio su rotaia, al momento per un viaggiatore che vuole recarsi da Milano o da Bologna a Roma risulta essere spesso più conveniente muoversi in aereo rispetto al treno … staremo a vedere.. Intanto auguro buon decollo a questo nuovo progetto dell’imprenditoria italiana!

Ulteriori informazioni sul sito ufficiale www.italotreno.it.